San Ginesio 13 settembre 2008

Home / Centenario 2008 / San Ginesio 13 settembre 2008
Document Actions


Comitato Nazionale Alberico Gentili

Alto Patronato Presidente della Republica Italiana

Patrocini
Regione Marche
Provincia di Macerata
Comune di San Ginesio
Comunità Montana dei Monti Azzurri

Società italiana di Diritto Internazionale - SIDI
Istituto di Studi Giuridici - ISGI del CNR
Centro Internazionale Studi Gentiliani - CISG

Convegno Giornate Gentiliane del Centenario 2008

 

Alberico Gentili

(San Ginesio 1552 – Londra 1608)

L’eredità di un classico della teoria internazionale moderna

nel quarto centenario della morte

San Ginesio, 11-12-13 settembre 2008

 

Sabato 13 settembre

 

AUDITORIUM S. AGOSTINO ore 9.30

Saluto delle Autorità

Dr.ssa Pepe Ragoni

Presidente Centro Internazionale Studi Gentiliani

 

V Sessione

Aspetti internazionalistici dell’opera di Alberico Gentili

 

Presiede

Prof. Sergio Marchisio

Università di Roma “La Sapienza”

 

Prof. Richard  Langhorne

Co-Director Division of Global Affairs

Rutgers University – Newark , NJ

Alberico Gentili on Diplomacy

 

Prof. Richard Mansbach

State University of Iowa

War and Crime: From Gentili and Westphalia to the Post-Westphalian World

 

Coffee Break

 

Prof. Diego Panizza

Università di Padova

I valori fondanti della respublica magna nel De Iure Belli

 

Prof. Peter Haggenmacher 

IHEID - Università di Ginevra

Il diritto della pace in Alberico Gentili

 

CENTRO STORICO

PIAZZA ALBERICO GENTILI ore 15.00

 

Annullo del francobollo celebrativo emesso dal Ministero delle Comunicazioni e da Poste Italiane per il quarto centenario della morte di Alberico Gentili

 

«Maratona letteraria»

ore 15.00 – 16.00

ore 18.00 – 19.00

ore 21.00 – 22.00

Letture scelte dal classico De Iure Belli di Alberico Gentili nell’edizione in italiano (Milano 2008)

 

Ore 17.30

Presentazione del volume

La confraternita di S. Tommaso in Sanginesio

Nuove aperture documentarie

di Rossano Cicconi

Document Actions

Powered by Plone CMS, the Open Source Content Management System

This site conforms to the following standards: