Dispense Docenti

Document Actions


Scopo del progetto laboratoriale, in particolare, e del XIII Ciclo di seminari, Incontri di Primavera, in generale, è quello di riscoprire e rivalorizzare i beni culturali dimenticati della realtà locale per aiutare la città e, soprattutto, i suoi abitanti a rileggere in senso storico i legami con le proprie radici e per dare, quindi, nuovo significato e senso di appartenenza alla propria terra e alla propria comunità.

Mantenere viva la memoria della comunità è, prima di tutto, un atto d'amore per la propria città e, a questo fine, un'azione fondamentale è quella di avvicinare i giovani a questa consapevolezza sollecitando a ripensare le realtà che li circondano. Spesso, infatti, sono le situazioni quotidiane quelle più vicine, che rischiano di essere viste con uno sguardo banale e scontato incapace di rileggere e di ripensare.

Ipotizzare un progetto di rivisitazione della città (da città a città ideale) significa rivisitare i contesti vissuti,significa immergersi nel passato in relazione al presente, significa interpretare i cambiamenti possibili e significa, infine, prospettare l'idea del recupero culturale, storico e ambientale.

Per avere un orientamento operativo sulle metodologie utilizzate nelle attività laboratoriali degli studenti intervenuti agli Incontri di Primavera 2006, scarica il documento che segue (DISPENSE DOCENTI).


Dimensione del file: 115 Kb


scarica il documento

Document Actions

Powered by Plone CMS, the Open Source Content Management System

This site conforms to the following standards: